Come scegliere un piano hosting?

1

web-hosting

Nel precedente post “ Che cos’è un Web Hosting?” abbiamo spiegato, speriamo nella maniera più facile possibile, cosa significa Web Hosting e a cosa serve acquistare una soluzione di questo tipo.

Con questo nuovo articolo invece vogliamo guidarti su come scegliere un piano hosting basandoti su fattori quali:

1) Configurazione del server e S.O. di cui hai bisogno per le tue applicazioni web.

2) Caratteristiche di spazio diso, traffico/mese, domini attivabili su stesso piano hosting etc.

3) Software e Hardware a tua disposizione.

Prima di tutto è importante sapere di che tipologia hosting si ha bisogno, se infatti serve avere un piano hosting su un server Windows ( predisposto per ASP, .NET, MSSQL, Access ), oppure un piano Hosting su server Linux ( migliore per l’utilizzo di PHP e MySQL e l’installazione e stesso utilizzo di CMS ). Non ti far spaventare dal fatto che puoi non avere conoscenza del sistema operativo Linux, in quanto non avrai bisogno di utilizzarlo in nessun caso per quanto riguarda un piano hosting ( discorso diverso per chi avesse intenzione di acquistare un vps e/o server dedicato con sistema linux ed accesso SSH, ma non è questo il caso ).

Le caratteristiche di un piano Hosting sono importanti, in quanto sono ciò che puoi utilizzare e avere a disposizione per sviluppare la tua applicazione web ed utilizzare tutti i servizi ad esso associati. Alcune caratteristiche importanti di cui tenerne conto sono:

1) Spazio Disco: ovvero la quantità in GB di spazio che hai a disposizione sul tuo piano, questo può comprendere spazio occupato da file e directory nel tuo spazio web, dimensione database come anche spazio occupato dai vari account email con posta lasciata sul server. Seeoux avvisa il cliente tramite email automatiche nel momento in cui il limite di spazio disco sta per essere raggiunto.

2) Traffico/Mese : caratteristica altrettanto importante che ti regola sull’utilizzo della banda che la tua applicazione consuma. Il consumo di banda può essere legato ( ad esempio ) a diversi client ( browser ) che connettendosi al tuo sito scaricano file, media, risorse dal server, quindi è importante sapere come poter ridurre questi consumi. Se il tuo piano hosting ha un limite di traffico/mese impostato per esempio a 5Gb vorrà dire che in un mese la tua applicazione web ( sito web ) potrà consumare massimo questa soglia, ed ogni nuovo mese verrà azzerato il contatore di consumo. Seeoux avvisa il cliente tramite email automatiche nel momento in cui il consumo di Traffico/mese si avvicina a soglie critiche, in questo modo il cliente può prendere tutte le contromisure del caso.

3) Addon domain: Seeoux offre la possibilità di avere su uno stesso piano web hosting più domini utilizzabili indipendentemente per poter sviluppare siti web diversi tra loro ed utilizzare servizi indipendenti come database, account email, sottodomini etc. La convenienza nell’utilizzare un’addon domain è sicuramente il risparmio, in quanto si andrà ad acquistare solamente un nuovo dominio di 2* livello ( ad esempio www.pippo.it ) aggiungendolo ad un piano hosting ( con dominio ) già acquistato. Scegliendo i piani Hosting Basic e Hosting Business,potrai aggiungere rispettivamente +2 e +3 addon domain.

4) Asssitenza dedicata e supporto attivo: un fattore da non trascurare è anche il supporto che viene fornito dal Web Hosting Provider da cui si vuole acquistare un piano hosting. L’importante è capire se il proprio hosting provider ispira fiducia e non sia solo pubblicità lo slogan del “servizio di assistenza sempre attivo e preparato“, ma che sia realmente raggiungibile h24, meglio se via chat/ticket e telefono.

5) Sla ( service level agreement ),Uptime e Garanzie, sono le garanzie principali di cui puoi aver bisogno e devi conoscere per sapere effettivamente cosa il tuo Web Hosting Provider s’impegna a fare nei tuoi confronti e le rassicurazioni che ti da nel momento in cui hai acquistato un loro servizio.

6) Software installato: La possibilità di avere più software utili installati sul proprio piano Hosting è sicuramente un valore aggiuntivo che può pesare nella scelta di un piano Hosting di un Web Hosting Provider piuttosto che di un altro. Programmi come Softaculous ( per l’installazione automatica di script php come tutti i CMS ) FFmpeg ( per lo sviluppo di applicazioni web stile Youtube ) RvSiteBuilder ( programma per la creazione automatica di un sito internet ) Attracta ( Seo tool per poter dare una forte spinta all’indicizzazione del tuo sito web ), sono solo alcuni che troverete nelle soluzioni Web Hosting di Seeoux.

In conclusione:

E’ importante scegliere un piano hosting basandosi su questi 6 punti, non tralasciando anche un discorso prettamente economico, e di qualità/prezzo che possa essere vantaggioso per il proprio progetto che si vuole portare sul web. Anche per questo motivo Seeoux ha tra i suoi piani shared hosting, il piano Go che al prezzo di 23.40€/anno comprende un piano hosting con ottime caratteristiche, la registrazione/trasferimento di un dominio inclusa e anche l’iva inclusa nel presso. Puoi trovare maggiori info qui .

© 2013 Blog Hosting Seeoux | Housing | Web Radio. All rights reserved.
Seeoux è brand della Stt. | Privacy Policy