Tutte le novità sulla registrazione dei domini .it

1

Registrar_logo

Il Registro.it  che corrisponde all’unica anagrafe ufficiale per i domini .it, al momento 2.413.817 , è una struttura pubblica che dal 1987 ha il compito di raccogliere e conservare tutte le richieste di nuovi dominio a targa .it . Pochi giorni fa sono state introdotte, dallo stesso Registro, alcuni cambiamenti sulle regole di registrazione e trasferimento di un dominio .it con importanti novità che vi riportiamo all’attenzione.

Ecco tutte le  novità da poco introdotte e che saranno valide a partire dall’ 11 Luglio 2012 per la registrazione di domini.it sono le seguenti:

  • Sono state aggiunte delle definizioni nell’articolo 1.3 quali IDN e Drop Time
    IDN : Nome a dominio che contiene caratteri non-ASCII come per esempio le lettere accentate. È possibile registrare nomi a
    dominio .it che includono i caratteri non-ASCII indicati nel regolamento di asegnazione e gestione dei nomi a dominio nel
    ccTLD .it.
    Drop Time : Meccanismo che prevede la cancellazione dei nomi a dominio che si trovano nello stato sincrono di
    pendingDelete/pendingDelete e in quello asincrono di pending-delete, ad orari prestabiliti e resi noti pubblicamente.
  • I domini .it saranno registrabili ad assegnatari residenti oltre che nei 27 Paesi appartenenti all’Unione Europea, anche in Paesi dello spazio economico europeo (SEE) , saranno compresi così l’Islanda, la Norvegia e Liechtenstein, oltre che lo stato Vaticano, la Repubblica di San Marino e la Svizzera.
  • Si potranno registrare i domini.it IDN, ovvero  nomi a dominio che contengono caratteri appartenenti alla categoria non-ASCII. Per cui, dal prossimo luglio potranno essere registrati dei domini con i caratteri accentati della lingua italiana, ci potranno essere perciò domini che andranno a differire solo per accentature. Questa è forse la maggiore novità introdotta dal Registro per le nuove registrazioni di domini.it .ùRimarranno in vigore le vecchie limitazioni quali:- lunghezza minima dei 3 caratteri per  i nomi a dominio direttamente sotto il ccTLD .it ;
    – lunghezza massima di 63 caratteri per ciascuna parte di un nome a dominio per una lunghezza massima complessiva di 255 caratteri;
    – ciascuna componente di un nome a dominio non può iniziare o terminare con il trattino (-).
  • Una quarta novità introdotta è quella del pendingTrasfer per i nome a dominio nazionali, il cui tempo di attesa viene abbassato dagli attuali 5 gioni ai 3 giorni.

Per maggiori informazioni e regolamenti per i domini.it ecco il link del Registro da seguire novità domini.it

© 2012 Blog Hosting Seeoux | Housing | Web Radio. All rights reserved.
Seeoux è brand della Stt. | Privacy Policy